L'ultimo ordine su questo sito è stato effettuato 2 settimane fa da un utente che si trova a FIUMICINO (RM)

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 40€

Azienda di origine Svedese, agli inizi del 1993 l'imprenditore Roger Sandström contattò il dipartimento RND alla Lyckeby Starch per investigare la possibilità di sviluppare una bibita per gli sportivi, come mai era stata creata prima d'ora. Il team di ricercatori al Lyckeby Starch capirono le necessità degli atleti di assumere un altro tipo di carboidrato, che non causasse problemi di stomaco, causati il più delle volta dal rapido assorbimento.  Tutti gli altri ricercatori, non compresero questo, e rimasero familiari esclusivamente con il glucosio, che passa il piccolo intestino. Un primo report sullo studio del carboidrato Vitargo fù presentato al Karolinska Institute di Stoccolma, nel 1994; questo report evidenziò particolari differenze tra il Vitargo e tutti gli altri carboidrati. I risultati della ricerca mostrarono che il Vitargo riforniva le scorte di glicogeno muscolare il 70% più velocemente di tutte le altre bevande a base di carboidrati. Un secondo studio fu pubblicato verso la fine del 2000 e mostrò che il Vitargo riesce a lasciare lo stomaco per l'80% ancora più velocemente. Da qui nacque Vitargo, il carboidrato più potente del mondo.

Sottocategorie Sottocategorie

Sottocategorie
Filtri
  • Disponibilità
  • Spedizione Gratuita
  • Filtra per Prezzo

Vitargo

Azienda di origine Svedese, agli inizi del 1993 l'imprenditore Roger Sandström contattò il dipartimento RND alla Lyckeby Starch per investigare la possibilità di sviluppare una bibita per gli sportivi, come mai era stata creata prima d'ora. Il team di ricercatori al Lyckeby Starch capirono le necessità degli atleti di assumere un altro tipo di carboidrato, che non causasse problemi di stomaco, causati il più delle volta dal rapido assorbimento.  Tutti gli altri ricercatori, non compresero questo, e rimasero familiari esclusivamente con il glucosio, che passa il piccolo intestino. Un primo report sullo studio del carboidrato Vitargo fù presentato al Karolinska Institute di Stoccolma, nel 1994; questo report evidenziò particolari differenze tra il Vitargo e tutti gli altri carboidrati. I risultati della ricerca mostrarono che il Vitargo riforniva le scorte di glicogeno muscolare il 70% più velocemente di tutte le altre bevande a base di carboidrati. Un secondo studio fu pubblicato verso la fine del 2000 e mostrò che il Vitargo riesce a lasciare lo stomaco per l'80% ancora più velocemente. Da qui nacque Vitargo, il carboidrato più potente del mondo.